Approfondimento corso

Ore 09.00 – in aula
Registrazione dei partecipanti al corso
La norma UNI 10779
Le norme tecniche di riferimento relative alla costruzione e alle caratteristiche tecniche e prestazionali dei componenti di
una rete di idranti.
Le leggi e le norme tecniche di riferimento relative alla manutenzione dei componenti di una rete di idranti.
Le istruzioni del produttori.
Ore 11.30 – In laboratorio.
Le operazioni di manutenzione in pratica.
Norma UNI EN 671 /1 – Naspi antincendio
Norma UNI EN 671/2 – Idranti a muro DN 45
Verifica di corretta installazione, funzionamento, controllo delle prestazioni mediante l’utilizzo delle diverse attrezzature
oggi disponibili sul mercato e relative operazioni di manutenzione di lutti i componenti del naspo e di un idrante DN 45 in
osservanza alle norme tecniche.
La sostituzione dei componenti danneggiati e il mantenimento della conformità (Iance, tubazioni, rubinetti etc.).
La messa a norma di attrezzature non conformi.
Norma UNI 9487 – Tubazioni flessibili antincendio DN 70
Norma UNI EN 14540 – Tubazioni antincendio DN 45
Norma UNI EN 694 – Tubazioni semi rigide per naspi
Conoscere le caratteristiche tecniche delle diverse tipologie di tubazioni presenti sul mercato in relazione al loro impiego.
I certificati di conformità, le marcature a norma, il controllo semestrale, annuale e il collaudo ogni cinque anni.
Prove pratiche dei partecipanti con diverse tipologie di attrezzature disponibili sul mercato.
ore 13.00 – Pausa pranzo
ore 14.00 – In laboratorio
Norma UNI 804- Raccordi per tubazioni flessibili DN 70 e DN 45
Norma UNI 7422 – Legature per tubazioni flessibili

ore 15:00
I raccordi a norma uni 804 – i raccordi Storz – i raccordi non a norma prove di corretta legatura delle tubazioni con varie
attrezzature e il mantenimento della conformità. Rubinetti UNI 45 ISO 7- PN16.
Norma UNI EN 14384 – Idranti antincendio a colonna soprasuolo
Norma UNI EN 14339 – Idranti antincendio sottosuolo
Norma UNI 814 – Chiavi per la manovra dei raccordi

ore 15.45
Norma UNI 7421 – Tappi per valvole e raccordi
Conoscere gli idranti a norma, i loro componenti e le loro caratteristiche costruttive, verifica del loro funzionamento e delle
relative prestazioni,
Le attrezzature necessarie per il loro utilizzo.
Le operazioni da effettuare per la manutenzione semestrale.
Le cassette a corredo degli idranti,
Gli attacchi per autopompa.
I modelli di cassette a corredo disponibili sul mercato, la loro collocazione e la dotazione minima delle attrezzature che
devono contenere.
La manutenzione dei componenti,
La segnaletica.
I diversi tipi di attacchi per autopompa, verifica della loro funzionalità.
La loro manutenzione e la segnaletica di riferimento.
Le lance a leva e le lance a rotazione.
Norma UNI EN 671/2 – Le lance a leva e a rotazione UNI 25 – UNI 45
Le lance UNI 70
Prove di portata e gittata con diverse tipologie di lance al fine di prendere visione delle diverse prestazioni e dei diversi
modelli presenti sul mercato.
Come utilizzare correttamente gli strumenti di controllo a disposizione per le misurazioni di portata, pressione dinamica e
statica.Commenti, analisi dei test, considerazioni finali,
Ore 17.30 – Consegna degli attestati ai partecipanti,
Ore 17.45 – Fine del corso di formazione.
Ogni partecipante riceverà adeguata documentazione relativa agli argomenti trattati,

Commenti