conduzione-e-manutenzione-impianti-elettrici-cei-11-48-e-cei-11-27

Finalità del corso

Di fornire le conoscenze di base e di completamento per il personale che svolge lavori elettrici, al fine di poter attribuire le qualifiche di:
– persona esperta (PES)
– persona avvertita (PAV)

Inoltre, per lo stesso personale che svolge anche lavori elettrici sotto tensione (in bassa tensione), il corso permette, al Datore di lavoro, di conferire ad essi l’idoneita’ allo svolgimento della suddetta attivita’ (PEI).

Destinatari

Il Corso e’ rivolto a installatori e manutentori che svolgono lavori su, con o in prossimita’ di impianti elettrici, fuori tensione o in tensione.

Obiettivo del corso

Far acquisire ai partecipanti:

– consapevolezza delle responsabilita’ del ruolo che si andra’ a ricoprire (PES, PAV, PEI)

– capacita’ di scegliere attrezzature e DPI in relazione alle varie situazioni operative.

Obblighi

L’iniziativa permette di acquisire la qualifica di persona esperta (PES) e persona avvertita (PAV), per poter svolgere i lavori elettrici ai sensi delle norme CEI 11-48 e CEI 11-27. Inoltre, per lo stesso personale che svolge anche lavori elettrici sotto tensione (in bassa tensione), il corso permette, al Datore di lavoro, di conferire ad essi l’idoneita’ allo svolgimento della suddetta attivita’ (PEI), in conformita’ a quanto previsto dagli articoli 82 e 83 del D.Lgs. 81/08.

Sede del corso

Il corso di formazione e’ disponibile presso la nostra struttura di Catania, i corsi sono disponibili anche nella provincia di Enna, Siracusa, Caltanissetta, Messina e Ragusa.

Contenuti del corso

Il corso e’ strutturato in due incontri (due giornate di otto ore ciascuna), per un totale di 16 ore, ripartiti secondo moduli che, per l’attestazione di idoneita’ (PES), si compensano:

CONOSCENZE TEORICHE

– Principali disposizioni legislative in materia di sicurezza per i lavori elettrici, in particolare:

– D.Lgs. 81/08 Titolo III Capo I (Uso delle attrezzature di lavoro)

– D.Lgs. 81/08 Titolo III Capo II (Uso dei dispositivi di protezione individuale)

– D.Lgs. 81/08 Titolo III Capo III (Impianti e apparecchiature elettriche)

– D.Lgs. 81/08 Titolo IV Capo II Art. 117 (Lavori in prossimita’ di parti attive)

– D.M. 37/08 Installazione degli impianti negli edifici (ex Legge 46/90) Principali disposizioni normative per i lavori elettrici, in particolare:

– CEI EN 50110-1 e 50110-2

– CEI 11-27 (esclusi i lavori sotto tensione di Categoria 0 e I)

– CEI 64-8

– Effetti della corrente elettrica sul corpo umano (compreso arco elettrico)

-Attrezzatura e DPI

-Scelta

-Impiego

-Conservazione

-Procedure di lavoro generali e aziendali

-Compiti del Responsabile degli impianti e del Preposto ai lavori

-Preparazione del lavoro, documentazione e comunicazioni

-Sequenze operative di sicurezza

Conoscenze e capacità per l’operatività

– Generalita’ sulla manutenzione elettrica in sicurezza

– Preparazione del lavoro

– Valutazione dei rischi e condizioni ambientali

– Sistema per la trasmissione o lo scambio di informazioni tra persone interessate ai lavori

– Copertura di specifici ruoli anche con coincidenza di ruoli

– Definizione, individuazione e delimitazione del posto di lavoro

– Preparazione del cantiere

– Esecuzione di sequenze operative per mettere in sicurezza un impianto elettrico

– Lavori fuori tensione

– Lavori in prossimita’ con attuazione della protezione con l’uso di dispositivi di protezione (schermi, barriere, protettori isolanti, involucri) e con distanza di sicurezza e sorveglianza

Conoscenze teoriche sotto tensione

Principali disposizioni legislative in materia di lavori elettrici sotto tensione in bassa tensione, tra cui:

D.Lgs. 81/08 Titolo III Capo I (Uso delle attrezzature di lavoro)

D.Lgs. 81/08 Titolo III Capo II (Uso dei dispositivi di protezione individuale)

D.Lgs. 81/08 Titolo III Capo III (Impianti e apparecchiature elettriche)

Principali disposizioni normative per i lavori elettrici sotto tensione, in particolare:

CEI EN 50110-1 e 50110-2

CEI 11-27 (con riguardo ai lavori sotto tensione di Categoria 0 e I)

CEI EN 60900 (Attrezzi per lavori sotto tensione)

CEI EN 61477 (Uso di attrezzi e dispositivi per lavori sotto tensione)

Esempi pratici di interventi su:

  • Macchine e/o impianti elettrici (verifiche, misure, manutenzione specifici della vostra realta’ aziendale)
  • Verifica di apprendimento (caso di studio)

Commenti